lunedì 1 ottobre 2012

“Finchè le stelle saranno in cielo” – Kristin Harmel



Descrizione:
Da sempre Rose, nell'attimo che precede la sera, alza lo sguardo a cercare la prima stella del crepuscolo. È quella stella, anche ora che la sua memoria sta svanendo, a permetterle di ricordare chi è e da dove viene. La riporta alle sue vere radici, ai suoi diciassette anni, in una pasticceria sulla rive della Senna. Il suo è un passato che nessuno conosce, nemmeno l'amatissima nipote Hope. Ma adesso per Rose, prima che sia troppo tardi, è venuto il tempo di dar voce a un ultimo desiderio: ritrovare la sua vera famiglia, a Parigi. E, dopo settanta lunghi anni, di mantenere una promessa. Rose affida questo compito alla giovane Hope, che non ha nulla in mano se non un elenco di nomi e una ricetta: quella dei dolci dal sapore unico e inconfondibile che da anni prepara nella pasticceria che ha ereditato da Rose a Cape Cod. Ma prima di affidarle la sua memoria e la sua promessa, Rose lascia a Hope qualcosa di inatteso confessandole le proprie origini: non è cattolica, come credeva la nipote, ma ebrea. Ed è sopravvissuta all'Olocausto. Hope è sconvolta ma determinata: conosceva l'Olocausto solo attraverso i libri, e mai avrebbe pensato che sua nonna fosse una delle vittime scampate all'eccidio. Per questo, per dare un senso anche al proprio passato, Hope parte per Parigi. Perché è nei vicoli tra Place des Vosges, la sinagoga e la moschea che è nata la promessa di Rose, una promessa che avrà vita finché le stelle saranno in cielo.

Citazioni:

“Alcuni tipi di amore sono più potenti di altri. Questo non significa che non siano tutti autentici. Alcuni amori tentiamo di farceli andare bene ma non calzano mai davvero a pennello. Altri sono amori fra brave persone che si ammirano a vicenda e con il tempo imparano ad amarsi. Poi esiste l’amore che tutti abbiamo l’opportunità di avere ma che pochi sono abbastanza saggi da scorgere o abbastanza coraggiosi da afferrare. Quello è il tipo d’amore capace di cambiarti la vita.” 

“A volte l’immaginazione è un pittore più vigoroso della realtà.”

“Le sembrava di vivere in uno splendido quadro e di essere l’unica a sapere che si trattava semplicemente di un mondo sottile come carta velina, fatto di pennellate e sogni.”

“Nessuno ha la vita che si aspettava, ma è il modo in cui ci si adatta alle difficoltà a determinare se si è felici o no.”

“Ora so che il principe esiste davvero, che le persone che ami possono salvarti e che il destino potrebbe avere per tutti un piano più vasto di quanto riusciamo a capire. Ora so che le fiabe possono diventare realtà, se soltanto hai il coraggio di continuare a crederci.”

“La vita diventa complicata, le circostanze ci separano, le decisioni determinano il nostro destino. Ma il tuo cuore ti mostrerà sempre la direzione.”

“La vita è una serie di opportunità, e devi avere il coraggio di afferrarle prima che gli anni ti passino accanto senza lasciare altro che rimpianti.”


Voto: 4/5

La mia opinione:

Una storia bellissima, piena di amore e ricordi, triste ma anche piena di speranza! Ci sono parecchie fortunate coincidenze, non credo (purtroppo) che nella vita reale gli avvenimenti avrebbero potuto svolgersi in questo modo, ma questo libro è prima di tutto una favola...quindi va bene cosi! Per una volta possiamo sognare ad occhi aperti e credere che l'amore può superare ogni ostacolo e durare per sempre..anzi..finchè le stelle saranno in cielo!!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento